Domenica scorsa mi si sono scaricate le pile del mouse (sì, uso un mouse senza fili), essendo domenica i negozi dove andarle a comprare erano chiusi e (delirando) mi sono messo a cercare in casa, ma nulla! Rimanere senza PC, neanche per sogno! Vediamo come ho usato il PC senza mouse ;)

Windows contiene al suo interno, le funzioni “Accesso facilitato”, per quelle persone che hanno delle esigenze particolari (ad esempio, utenti non udenti, con problemi di vista). Fra le funzioni “Accesso facilitato” vi è pure “Usa controllo puntatore”, una funzione che permette di muovere il puntatore del mouse, tramite i tasti numerici della tastiera: è questa la funzione che ho usato per usare il PC senza mouse.

Andate in Pannello di Controllo e cliccate sull’icona “Accesso facilitato”:

Passo 1

Spostatevi nella linguetta “Mouse” e mettete il segno di spunta all’opzione “Usa controllo puntatore”:

Passo 2

Apparirà vicino all’orologio l’icona di un mouse:

Passo 3

Da questo momento, i tasti numerici serviranno per muovere il mouse.

Per disattivare questa funzione bisogna, ovviamente, togliere il segno di spunta all’opzione “Usa controllo puntatore”…

Come però si può notare il muoversi del mouse con la tastiera è po’ troppo lento, per velocizzare le operazioni mi sono servito quindi dei tasti di scelta rapida di Windows.

In modo particolare mi è risultato molto utile la combinazione “Alt + Tab”, che permette di spostarsi da una finestra ad un’altra.

Da ricordare anche è la pressione del tasto “Alt”, che all’interno di un programma “evidenzia” il suo menu primo menu (poi si ci può spostare usando i tasti “Avanti” ed “Indietro”, che corrispondono nella tastiera alle due freccette –> e < --):

Passo 4

Che dire quindi? Nessuno potrà mai più impedirci di usare il PC ;)

 

CONDIVIDI SU:

AREA COMMENTI

Scrivi commento

Commenti: 0